Vai al contenuto principale

Ieri  c’è stato il primo incontro del ciclo ‘L’Ateneo incontra le future matricole’, al Caos di Terni, un appuntamento di esordio per l’Orientamento 2016, cui non ha voluto mancare neanche il Rettore Prof. Franco Moriconi, e che ha riscosso un grande successo di partecipazione.

  Da medicina a economia, passando per ingegneria e archittettura, solo per citare alcune delle proposte dell’Ateneo umbro, un percorso che ha consentito ai numerosi studenti delle classi 5° di informarsi e confrontarsi in vista delle importanti decisioni da prendere dopo l’esame di maturità.

Tra le attrazioni dell’appuntamento, molta curiosità ha suscitato nei tanti giovani presenti  il 2° prototipo ‘RB’ – iniziali di Raffaele Balli, ex professore di ingegneria industriale dell’università di  Perugia scomparso alcuni anni fa – partecipante alla ‘Formula Sae’, competizione a livello universitario internazionale: il mezzo è stato completamente progettato e realizzato dagli studenti di ingegneria meccanica e ha già gareggiato in due circostanze a Varano. Tante le domande degli studenti sul prototipo.

I prossimi appuntamenti. Il 4 febbraio lo staff dell’ orientamento si sposta ad Assisi, a palazzo Bernabei – sede di corsi universitari -, inserito per la prima volta quest’anno nel circuito degli incontri regionali. Successivamente, il programma prevede giornate di orientamento a Spoleto, Foligno, Orvieto, Castiglione del Lago, Città di Castello, Todi e infine a Gubbio, dove il 15 marzo si chiuderà il ciclo di incontri. Per conoscere tutto il programma consultare www.unipg.it.

università incontro studenti studentesse matricole matricola

università incontro studenti studentesse matricole matricola2

prototipo ingegneria meccanica università ateneo mezzo FILEminimizer

Nelle foto alcuni momenti dell'evento (Foto dal quotidiano on line UMBRIAON)

Vai a inizio pagina
Sommario