Vai al contenuto principale

Al Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Perugia, mercoledì 9 marzo, dalle ore 12,  si svolgerà il convegno “Futuro Digitale: ma le donne no?”, organizzato da Associazione LibreItalia e Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Perugia.

L'iniziativa si colloca nell'ambito della  settimana  nazionale La Rosa  Digitale,  organizzata  inconcomitanza dell'8 marzo con lo scopo di porre attenzione alle problematiche legate al divario digitale di genere e punta a far emergere le innumerevoli opportunità legate al digitale e alle professioni ICT.

L’incontro sarà aperto dai saluti del Rettore Franco Moriconi e del professor Gianluca Vinti, direttore del Dipartimento di Matematica e informatica e vedrà la partecipazione della Presidente della Regione Catiuscia Marini e dell'assessore regionale all'innovazione Antonio Bartolini.

Nella prima parte del convegno sono previsti gli interventi di: Mirella Damiani, Università di

Perugia, che presenterà i risultati di un lavoro di ricerca in merito alla presenza femminile nel

territorio umbro e nell’ateneo; Emma Pietrafesa che farà un quadro su donne e corsi di laurea scientifici; Sonia Montegiove, Presidente di LibreItalia, e Stefano Epifani, Università La Sapienza di Roma, che illustreranno gli impatti della digital transformation.

Seguirà, alle 14.30, una sessione più tecnica dove i relatori descriveranno le parole chiave dell'innovazione: condivisione, conoscenza, competenza, collaborazione.

Saranno presenti: Marina Latini, Chair of The Document Foundation, e Osvaldo Gervasi, Dipartimento di Matematica e Informatica e membro del Board of Directors di The Document Foundation, che illustreranno l’importanza delle Comunità del Software Libero e delle Comunità di Pratica, portando il caso di successo del software LibreOffice; Valentina Franzoni, Università La Sapienza di Roma, che illustrerà le potenzialità di settori emergenti ICT quali robotica e applicazioni mobile; Marco Giorgetti, Associazione Linux Users Group Perugia, che farà una panoramica sulle professioni IT, mostrando diversi casi d’uso nelle quali la presenza femminile si è dimostrata vincente; Sara Cipriani, direttore responsabile di Tuttoggi.info, che racconterà la propria storia di successo nell'imprenditoria digitale.

“ La giornata – sottolineano gli organizzatori - intende contribuire a “risvegliare” nelle donne la convinzione di poter essere soggetti attivi del cambiamento e parte propositiva nel processo di sviluppo di nuovi scenari digitali”.

Vai a inizio pagina
Sommario