Vai al contenuto principale

Aula Magna dell’Università affollatissima, questa mattina, per la premiazione del campionato di Giornalismo promosso in Umbria dal quotidiano “La Nazione”, in collaborazione con PAC 2000 Conad, che ha visto la partecipazione degli alunni di 40 scuole medie inferiori della regione.

E’ stato il professor Franco Moriconi, Magnifico Rettore dell’Ateneo di Perugia, ad aprire la cerimonia e a portare il saluto agli studenti. “Si tratta di un’iniziativa importante, molto positiva – ha detto il professor Moriconi -: serve a far entrare i giovani in maniera diretta nel mondo del giornalismo e a far crescere in loro quello spirito critico e di obiettività, fondamentali quando si fa informazione. La premiazione odierna rappresenta l’occasione per aprire le porte dell’Università di Perugia ai giovani umbri, per farla conoscere alle nuove generazione: un momento di ‘orientamento’, con la speranza di vederli fra qualche anno come nostri studenti”.

Alla manifestazione sono inoltre intervenuti Sabrina Boarelli, Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, Donatella Porzi, Presidente dell’ Assemblea legislativa dell’Umbria, Dramane Wague, Assessore all’Istruzione del Comune di Perugia, Francesco Cicognola per PAC 2000 Conad.

Per “La Nazione” hanno partecipato Roberto Conticelli, caporedattore Umbria e la giornalista Silvia Angelici che hanno sottolineato, oltre alla massiccia partecipazione delle scuole umbre, l’ottimo livello raggiunto dai ragazzi nei loro lavori.

Al termine le premiazioni.

A imporsi nel campionato di Giornalismo 2015-2016 è stata la scuola media “Scalza” di Orvieto; seconda classificata l’ ”Augusto Vera” di Amelia; terze, ex-aequo, la “San Paolo” di Perugia e la “Gentile Da Foligno” di Foligno.

Moriconi La Nazione

Prima classificata Scalza di Orvieto

Vai a inizio pagina
Sommario