Vai al contenuto principale

La Start Cup Umbria 2015, la competizione tra idee imprenditoriali innovative nate all’interno di strutture e laboratori universitari, si concluderà venerdì 6 novembre, alle ore 15, con la proclamazione dei vincitori della dodicesima edizione che si terrà al Cerp, Centro espositivo della Rocca Paolina di Perugia. La cerimonia si svolge nell’ambito del Festival IMMaginario 2015.

Obiettivo del Premio è sostenere la ricerca e l’innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico della Regione Umbria. Con questa iniziativa si intende diffondere la cultura d’impresa nel territorio e promuovere la nascita di imprese ad alto contenuto di conoscenza.

L’incontro di venerdì, introdotto e moderato dal prof. Loris Nadotti,  Direttore del Premio Start Cup Umbria e Delegato del Rettore per Brevetti, innovazione e trasferimento tecnologico, sarà aperto alle ore 15,30 dagli interventi:  Magnifico Rettore,  Franco Moriconi, Antonio Bartolini,  Assessore alle riforme, all'innovazione della Pubblica Amministrazione regionale, alle risorse umane e patrimoniali, attuazione agenda digitale, istruzione e diritto allo studio della Regione Umbria; Luca Bonne, Vice Area Manager Umbria di Unicredit;  Andrea Bernardoni, responsabile Ufficio Economico di Legacoop Umbria; Salvatore Santucci, Presidente di GEPAFIN e Ivano Emili,  Amministratore di Umbria Risorse.

Alle ore 16 prenderà il via la sessione tematica “La terza missione dell’Università degli Studi di Perugia: innovazione e creatività per le imprese”. Sono previsti gli interventi di: Giorgio Belloni,   (Skyrobotics), Andrea Cardoni (Netvalue), Angela Pitteri (Envinet), Giuseppe Liotta (Visual Analytics) su” Una nuova prospettiva per le imprese innovative” , Federico Alimenti su ”Dimostrazione di sensori wireless per applicazioni IoT”, e Roberto Pellicciari (Tes Pharma).

Alle ore 17,  i proponenti dei 4 progetti finalisti avranno a disposizione 10 minuti per presentare il proprio Business Plan, prima della proclamazione dei vincitori.

Il primo classificato si aggiudicherà un premio di 4.000 euro; il secondo 2.000 e il terzo 1.500 euro. Quest’anno è inoltre previsto un Premio speciale di 1.500 euro, messo a disposizione da Umbria Risorse.

Al termine, la proclamazione dei vincitori.

Vai a inizio pagina
Sommario