Vai al contenuto principale

Cerimonia, oggi pomeriggio, nell’Aula G del Dipartimento di Chimica, per la consegna delle targhe ricordo ai partecipanti alla seconda edizione di “Maturità d’Ateneo”, promossa dell’Università degli Studi Perugia nelle scuole medie superiori della Regione Umbria. Sono stati consegnati i riconoscimenti alle Scuole partecipanti e i premi ai giovani autori delle tesine.

“Sono lieto di partecipare all’evento di oggi  – ha dichiarato il Magnifico Rettore Franco Moriconi – perché accogliere gli studenti delle scuola medie superiori è un dovere che l’Ateneo ha ripreso dopo una lunghissima pausa. Un ruolo che continueremo a svolgere anche in futuro perché vogliamo che il nostro sia un’Università aperta sopratutto agli studenti. L’orientamento e l’accoglienza sono funzioni fondamentali per l’Ateneo che ha ripreso stretti  contatti con le scuole medie superiori anche fuori dell’Umbria, in particolare con quelle del Centro-Sud. I risultati di questo lavoro sono evidenti – ha continuato il professor Moriconi -, come dimostra il bilancio delle immatricolazioni al nuovo anno accademico che abbiamo presentato in conferenza stampa una settimana fa evidenziando un incremento dell’8,83% di nuovi iscritti ai corsi di laurea triennali, una crescita che oggi non ho difficoltà a rilevare in aumento (9 %) e che entro il 31 dicembre con tutta probabilità raggiungerà il 10%”.

Il Rettore ha ricordato che l’Ateneo, nell’anno dedicato alla Didattica, sta producendo un grande sforzo di miglioramento. “A questo fini ho raccomandato a tutti i miei colleghi di rinnovare i loro corsi, in un tempo in cui l’innovazione è una caratteristica fondamentale nelle scelte di giovani in modo particolare, che noi intendiamo seguire dal loro ingresso all’Università fino alla laurea e all’introduzione nel mondo del lavoro”.

E’ intervenuta la professoressa Anna Martellotti, Delegato per l’Orientamento dell’Ateneo, che ha ricordato le caratteristiche di ‘Maturità d’Ateneo’, iniziativa nuova nel panorama delle università italiane che  ha registrato un’ ampia adesione già dalla prima edizione. Quest’anno le tesine sono state di numero inferiore, ma di indubbia qualità. L’Ateneo ha deciso di premiare gli studenti partecipanti con un voucher di riduzione della II rata delle tasse di immatricolazione all’Università di Perugia mentre alla scuole partecipanti è stata consegnata una targa ricordo.

Inoltre, la professoressa Martellotti ha presentato la nuova area del portale d’Ateneo (www.unipg.it) nella quale sono pubblicate le tesine co-tutelate, con il nome anche del co-relatore dell’Università, così da dare risalto a questa originale forma di servizio alla società civile – il cosiddetto public engagement - da parte dell’Ateneo di Perugia.

Al termine della cerimonia sono stati consegnati i riconoscimenti agli studenti: Eleonora Ricci Vitiani, Elena Paccaduscio, Eleonora Cucco, Silvia Tortoioli, Colomba Vellotti, Martina Bracciaventi (Liceo Pieralli – Perugia), Eleonora Balloni (I.I.S.R.Casimiri – Gualdo Tadino), Luca Proietti, Flavio Sabbatini (I.I.S.T.P – Spoleto), Michele  Mencarelli, Francesca Sforna (Liceo Scientifico annesso Convitto Nazionale – Assisi), Martina Biagioli, Sara Chimenti, Giacomo Iacomelli (I.I.S. Franchetti Salviani  - Città di Castello), Alessandro Loreti, Francesca Brizi, Valentin Paccoia, Ilaria Lampadini (Liceo Scientifico Marconi – Foligno), Gaia Muti, Alessandro Pulcini, Gabriele Tombesi (Liceo Scientifico R. Donatelli – Terni).

gruppo premiati

Tutti i premiati con il Rettore e la prof. Martellotti

Premiata 1

Una delle premiazioni

Vai a inizio pagina
Sommario