Vai al contenuto principale

Il ‘cuore’ di Perugia, venerdì 12 e sabato 13 aprile 2019, ospiterà “L’Ateneo al Centro".

Palazzi storici (Florenzi, Manzoni) e luoghi simbolo della città (Piazza IV Novembre, Rocca Paolina, Caffè di Perugia) accoglieranno docenti, ricercatori e studenti dell’Università di Perugia che si avvicenderanno ai desk per illustrare l’offerta formativa dell’Ateneo, rispondere a domande e curiosità sui corsi; previsti, inoltre, su prenotazione, seminari, convegni, approfondimenti, workshop e lo Spazio test focalizzato sui percorsi ad accesso programmato.


L’edizione 2019 della manifestazione, realizzata anche grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, sarà inoltre arricchita da momenti di intrattenimento all’insegna della musica e della cioccolata in virtù della collaborazione con Umbria jazz ed Eurochocolate che metteranno in campo, rispettivamente, la Funkoff Marchin' band, divenuto il simbolo del festival jazzistico perugino e un percorso goloso tra le cioccolaterie del centro storico e anticipazioni dell’edizione 2019 della kermesse. All’Infopoint in Piazza IV Novembre inoltre potrà essere ritirata la chocomappa.


Insomma un’iniziativa che unisce l’Accademia con l’intrattenimento: “L’Ateneo al centro” diventerà per i visitatori, in particolare per coloro che giungono da fuori città e regione, un'occasione preziosa per "assaggiare" la vita e la vivacità quotidiana di una città universitaria come Perugia dove, da oltre sette secoli, la vita accademica, sociale e culturale si intrecciano indissolubilmente.

 

Il programma definitivo, le modalità per le iscrizioni e tutte le informazioni sono disponibili sul portale dell’evento: http://ateneoalcentro.unipg.it/

 

L’attività di Orientamento si svolgerà alla Rocca Paolina, mentre i seminari organizzati dai sedici Dipartimenti, i quali vedranno come relatori docenti dell’Ateneo e che saranno dedicati a temi di attualità capaci di intercettare un pubblico variegato (per partecipare è necessaria la prenotazione), si terranno a Palazzo Florenzi e a Palazzo Manzoni, con incontri alle 9.30, 10.30 e 11.30.

“L’Ateneo al Centro” sarà anche l’occasione per presentare alla Sala Cannoniera della Rocca Paolina un’anteprima del progetto ClickOrienta, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

Sempre alla Rocca Paolina, nei giorni di venerdì e sabato e poi domenica al Percorso Verde "Leonardo Cenci", sarà presente anche una postazione di Avanti tutta Onlus, l'associazione fondata proprio da Leonardo Cenci, il maratoneta la cui storia di coraggio e determinazione ha commosso tutta l'Italia.

 

Prevista una conferenza generale, sabato 13 aprile, alle ore 11.30, a Palazzo Florenzi; relatore il dottor Nicola Donti, esperto in comunicazione efficace e formatore in ambito socio-sanitario sul tema “Tre infiniti per il futuro: conoscere sé stessi, scegliere con passione, studiare con gioia”. Infine Palazzo Manzoni ospiterà, in entrambi i giorni, lo Spazio test per coloro che vorranno cimentarsi nella simulazione delle prove per l’ingresso ai corsi ad accesso programmato.

 

Tutte da vivere e gustare le iniziative di intrattenimento.

Durante “L’Ateneo al centro” sarà possibile seguire la ‘diretta’ che, dalla postazione sotto le Logge di Braccio (in piazza IV Novembre), effettuerà l’emittente Radiophonica.
La radio ufficiale dell’Università trasmetterà: WakeUp UniPG! I talk con interviste ai referenti dei Dipartimenti e agli organizzatori di “L’Ateneo al Centro”; UniPG stories: storie di ricercatori e docenti e Alla scoperta di UniPG, spazio dedicato alle eccellenze dell’Università degli Studi di Perugia.

Venerdì 12 aprile, alle ore 16, al Caffè di Perugia (in via Mazzini), sarà proposto “Ricercatori fondenti”, una sorta di assaggio della “Notte dei Ricercatori”, l’evento europeo che vede nella notte dell’ultimo venerdì di settembre animarsi mille città d’Europa, grazie all’impegno di migliaia di ricercatori e studiosi.

Con “Ricercatori fondenti” un gruppo di studiosi dell’ateneo perugino si presterà ad offrire una rosa di side options a chi consuma a tavolino: gli avventori riceveranno un menù de “L’Ateneo al Centro”, dal quale potranno scegliere, se lo desiderano, una “pillola” divulgativa erogata da uno dei ricercatori fondenti arruolati per l’occasione. Un momento divertente e leggero, per scoprire il lato umano delle scienze e il sorriso degli studiosi.


Sempre venerdì alle ore 16, alle Logge di Braccio, si esibirà il quartetto di sax del Conservatorio di Musica “Francesco Morlacchi” denominato “Paradise Quartet” con Leonardo Porfiri, sax soprano, Catia Bertolini, sax contralto, Emanuele Caporali, sax tenore e Giovanni Tramonti, sax baritono.
Alle ore 17 il duo di chitarra flamenca composto da Cristiano Ugolini e Nuccio Nobile dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni.
Dalle ore 18, ancora alle Logge di Braccio, Street music con DJ set.

Infine, alle 19, nella Cattedrale di San Lorenzo, sempre a cura dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.Briccialdi” di Terni, sarà offerto alla città un concerto per coro e organo.

 

Il giorno seguente, sabato 13 aprile, alle ore 16, si esibirà il Coro dell’Università degli Studi di Perugia, che proporrà un programma di brani della tradizione italiana e internazionale.

Dalle 18, seguirà la musica travolgente e coinvolgente dei Funkoff, la prima funky marchin' band italiana resa famosissima dall’ormai tradizionale partecipazione a Umbria Jazz: la formazione promette ancora una volta di riempire di energia Funk e Soul, Jazz e R&B le strade di Perugia.

Fra le curiosità proposte da “L’Ateneo al centro” ci sarà anche la possibilità di conoscere l'UniPG Racing Team e ammirare i veicoli che partecipano alla Formula Student, il campionato mondiale per auto progettate e costruite da studenti universitari: in particolare sarà esposto il nuovo prototipo a propulsione elettrica e guida autonoma, che affiancherà la storica monoposto a combustione.

 

“L’Ateneo al Centro” si concluderà domenica 14 aprile 2019 con l’Urban University Trekking, alla scoperta della città di Perugia: un'esperienza a contatto con la natura nel più grande parco cittadino, il Percorso Verde "Leonardo Cenci". Ritrovo per la partenza presso la stazione capolinea del Minimetrò Pincetto alle ore 9.30, o in alternativa presso la stazione Pian di Massiano alle ore 10.

 

Tra le attività previste all’interno dell’Urban University Trekking una sessione pratica di esperienze motorie integrate (caratterizzata da giochi di ruolo cooperativi, competitivi, d’interazione e di reazione, esperienze di problem solving motorio e giocoleria, combinazioni diverse e diverse connessioni tra i Sistemi di Movimento, in un meraviglioso contesto naturale) a cura del Corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive e la presentazioni con dimostrazioni pratiche su postazioni presidiate da istruttori delle attività sportive (Kick-boxing, Circuit training, Zumba, Calcio a 5 femminile e Difesa personale – MGA, facente parte della Sezione Arti Marziali) a cura del Centro Universitario Sportivo.

 

programma ateneoalcentro 1 1

 

Vai a inizio pagina
Sommario