Vai al contenuto principale

La professoressa Lucilla Parnetti, neurologa, Associato dell’Università degli Studi di Perugia, responsabile del Centro per lo Studio dei Disturbi della Memoria e del Laboratorio di Neurochimica Clinica, Clinica Neurologica, insieme alle Dottoresse Samuela Cataldi e Silvia Paciotti, interverrà al programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino. 

La trasmissione andrà in onda giovedì 13 giugno 2019, sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz) dalle ore 19.05 alle 19.30.

 

parnetti

               (La Prof.ssa Parnetti con le sue collaboratrici ai microfoni di Umbria Radio)

La professoressa Parnetti illustrerà la sua attività di ricerca nel campo delle malattie neurodegenerative e l’importante contributo che il suo gruppo di ricerca ha offerto nello studio di biomarcatori liquorali per la diagnosi precoce delle malattie di Alzheimer e di Parkinson. Attività di ricerca che, condotta insieme ai suoi collaboratori (dottori Lucia Farotti, neurologa, Silvia Paciotti, biochimica, Paolo Eusebi, biostatistico e Samuela Cataldi, biochimica) ha recentemente consentito di ottenere un importante finanziamento nell’ambito del programma Horizon 2020 - Marie Skłodowska Curie Actions - Innovative Training Networks-2019 da parte della Commissione Europeacon.

La ricerca di biomarcatori che permettano di diagnosticare le malattie neurodegenerative ad uno stadio precoce risulta infatti indispensabile per intervenire tempestivamente con farmaci in grado di bloccare la progressione della malattia prima che il danno cerebrale sia troppo avanzato, attualmente in avanzata fase di sviluppo.

 

“L’Uovo di Colombo” è condotto dalla giornalista Laura Marozzi, responsabile dell’Ufficio Comunicazione Istituzionale, social media e grafica.

La replica del programma andrà in onda sabato 15 giugno 2019, alle ore 8.30.

Le puntate si possono riascoltare in podcast alla pagina

http://www.umbriaradio.it/podcast.html   canale “Uovo di Colombo”.

Vai a inizio pagina
Sommario