Vai al contenuto principale

Venerdì 31 maggio 2019, presso il Dipartimento di Economia, si è conclusa l’attività formativa prevista dal progetto BLUES – Blended-learning International Entrepreneurship Skills Programme (http://eblues.eu/).

Questa iniziativa, cofinanziata nell’ambito del programma Erasmus+, ha visto il coinvolgimento di dieci partner europei con l’obiettivo di sviluppare tra i giovani nuove competenze imprenditoriali, fornendo loro skill trasversali da spendere sul mercato del lavoro. Tramite il progetto BLUES è stato sviluppato e sperimentato, simultaneamente in quattro Università europee (Università degli Studi di Perugia, Università NOVA di Lisbona, Università di Lubiana e Università di Cantabria), un programma di “blended learning” innovativo che ha combinato modalità digitali e approcci face-to-face (http://eblues.eu/blended-learning/).

Nella prima fase del progetto, oltre 100 studenti dell’Ateneo di Perugia hanno svolto attività formative online attraverso il MOOC “What, Why & How. Your Road to Entrepreneurship”. Nella seconda fase, 32 studenti del Dipartimento di Economia, organizzati in sette gruppi e supportati da esperti, manager ed imprenditori, hanno sviluppato le loro idee imprenditoriali (http://eblues.eu/face-to-face/) che sono state presentate, a conclusione di tale percorso, ai mentors, ai docenti e ad alcuni rappresentati di istituzioni locali e nazionali.

Le attività proseguiranno anche nei prossimi mesi sotto il coordinamento dei docenti del Dipartimento di Economia Antonio Picciotti, Francesco Rizzi e Marina Gigliotti.

 

loghi

 

Vai a inizio pagina
Sommario