Vai al contenuto principale

Perugia, nella Sala della Vaccara, si è svolta la cerimonia per i dieci anni del “Taiwan-Italy International Internship Programme”.

E’ stato attivato dall’Università degli Studi di Perugia insieme alla prestigiosa Tunghai University di Taiwan e offre l’opportunità a 15 studenti Taiwanesi di svolgere tirocini in aziende Umbre e vivere a Perugia per un semestre; i ragazzi studiano anche la lingua Italiana presso il Centro Linguistico d’Ateneo (CLA) e svolgono brevi corsi di formazione manageriale.

 

tip 10 1 

“A dieci anni di distanza, siamo veramente soddisfatti per l’impatto internazionale di questo progetto: inizialmente concepito come progetto di formazione, oggi è a tutti gli effetti un programma di supporto alle aziende” hanno sottolineato i professori Paolo Carbone, docente dell’Ateneo perugino e Paolo Taticchi, ex-UNIPG, ora all’Imperial College di Londra.

Nel corso dei dieci anni sono state infatti oltre trenta le aziende, di diversi settori, che hanno ospitati gli stagisti di Taiwan (Angelantoni Industrie, Brunello Cucinelli, Comune di Perugia, Gioform, Umbra Group per citarne alcune) e ben 116 i giovani Taiwanesi che hanno vissuto e lavorato a Perugia.

 

tip 10 2

 

“Faccio i miei compimenti ai professori del comitato organizzatore per aver dato vita a un progetto internazionale, sostenibile, che permette alle aziende umbre di sviluppare rilevanti legami commerciali con l’Asia – ha evidenziato Clara Pastorelli, assessore del Comune di Perugia intervenendo alla cerimonia -. E’molto importante che questi giovani non solo hanno modo di comprendere il nostro modo di lavorare, ma la nostra cultura e la bellezza del nostro Paese”.

“Abbiamo promosso con piacere questa iniziativa nel corso degli anni perché offre opportunità importanti alle aziende Umbre – ha aggiunto Fabio Casali, delegato di Sistemi Formativi Confindustria Umbria -. Questi giovani vengono da un’ottima Università, parlano inglese e parlano cinese. Possono essere una grande risorsa per le aziende che vogliono sviluppare in Asia attività di commerciali o cercare fornitori”.

Le aziende interessate a ospitare studenti Taiwanesi possono contattare gli organizzatori all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Il prossimo gruppo di stagisti arriverà il 1° settembre e molti di questi sono stati già opzionati.

Vai a inizio pagina
Sommario