Vai al contenuto principale

Sottoscritta oggi, giovedì 23 luglio, l’ipotesi di Contratto Collettivo Integrativo 2020 del personale TAB dell’Università degli Studi di Perugia. Un risultato particolarmente significativo, non solo in quanto dopo anni l’accordo viene siglato entro il mese di luglio, ma soprattutto perché si tratta di un testo condiviso da tutte le OO.SS. e dai rappresentanti in seno alla RSU. 

Condizionata dall’emergenza sanitaria, l’intesa valorizza in modo specifico il personale TAB che, nonostante la pandemia, ha assicurato il funzionamento delle strutture. Si è così evitata quella che sarebbe stata la prima chiusura, in più di sette secoli, dell’Ateneo.

Il merito dell’accordo va riconosciuto a tutte le organizzazioni sindacali che, in un continuo confronto con l’amministrazione, rappresentata al Tavolo delle trattative dal Delegato alle Umane Risorse prof. Mario Tosti, dal Direttore Generale, dott.ssa Tiziana Bonaceto e dalla dirigente del personale dott.ssa Federica Nuzzi coadiuvata dal dott. Francesco Siciliano, responsabile dell’Ufficio relazioni Sindacali, hanno saputo mediare le diverse istanze, riconducendole a obiettivi di miglioramento della qualità lavorativa in un contesto complesso qual è quello dell’attuale momento storico.

Grande soddisfazione è stata manifestata dal Magnifico Rettore, prof. Maurizio Oliviero, il quale ha sottolineato l’importanza non solo giuridica dell’accordo ma anche il significato determinante, considerata l’unanime sottoscrizione, che assume per il rinnovo e la promozione del senso di appartenenza e coesione all’istituzione, due tra gli obiettivi primari della sua governance. 

 

flc cigl

(FLC CGIL)

 

thumbnail cisl scuola

(CISL Scuola)

 

federazione gilda

(Federazione GILDA)

 

snals confsal

(Federazione SNALS CONFSAL)

 

federazione uil

(Federazione UIL)

 

 

Vai a inizio pagina
Sommario