Il Prof. Paolo Gresele, Ordinario di Medicina interna del Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia, è il nuovo presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi (SISET).  

E’ entrato in carica a conclusione del XXVI congresso nazionale della SISET che, svoltosi in modalità virtuale, ha celebrato il cinquantesimo dalla fondazione della Società.

 

gresele

                                                          (Foto di repertorio: il Prof. Paolo Gresele)

 

“La SISET ha avuto, e si propone di averlo ancora di più, il ruolo centrale nella formazione dell’esperto in emostasi e trombosi, una figura professionale che ha assunto un ruolo centrale nell’attuale organizzazione ospedaliera – ha sottolineato il Prof. Gresele nell’assumere l’incarico -. Miei obiettivi, per il prossimo periodo, saranno quelli di favorire la collaborazione e il sinergismo con le altre associazioni scientifiche e dei pazienti che si occupano di emostasi e trombosi in Italia, di promuovere un ruolo crescente della nostra società scientifica nelle decisioni in Sanità relative alle tematiche di nostra competenza, di aumentare il sostegno di giovani impegnati nella ricerca e di potenziare le attività formative e comunicative della SISET”. 

Al Prof. Gresele sono giunte le congratulazioni del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, Prof. Maurizio Oliviero per un incarico prestigioso che dà lustro all’intero Studium Generale.