Sono aperti sino al 15 aprile 2021 i termini per la presentazione delle domande di ammissione al Master di I livello in “Management per le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie” del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia.   

Il master, realizzato dall’Ateneo perugino in collaborazione con Legacoop Umbria, grazie alla convenzione stipulata e all’accordo attuativo per l’organizzazione del corso, è finalizzato a formare professionisti nell’area delle professioni sanitarie per l’abilitazione delle funzioni di coordinamento,  fornendo ai partecipanti le conoscenze scientifiche e le competenze tecnico-operative nell’ambito del management sanitario per assolvere a responsabilità gestionali e funzionali in tutti i contesti socio-sanitari.  

“Come preannunciato in occasione delle precedenti visite del Magnifico Rettore Professor Maurizio Oliviero, si attiva con soddisfazione a Terni il Master di management per le professioni sanitarie – sottolinea il Professor Stefano Brancorsini, direttore del Polo Scientifico Didattico di Terni -. Ringrazio Legacoop per la proficua collaborazione che ci porta ad offrire, ad un contesto socio-sanitario costantemente in evoluzione, professionisti adeguatamente formati per assolvere alla responsabilità gestionale e funzionale, in rapporto alle risorse gestite, sia in ambito pubblico che nel contesto privato. Il master consentirà di raggiungere questi scopi, anche grazie al periodo di stage previsto presso strutture socio-sanitarie accreditate dal Servizio sanitario nazionale”.  

La modalità della didattica del  corso sarà frontale nelle aule del Polo Scientifico Didattico di Terni,  part-time (venerdì pomeriggio, sabato tutto il giorno, domenica mattina a weekend alterni), avrà durata annuale (60 CFU per 500 ore di lezione, 500 ore di studio individuale e produzione elaborato finale, 500 ore di stage presso strutture socio-sanitarie accreditate dal Servizio sanitario nazionale) e porterà al conseguimento finale della certificazione del Titolo di Master Universitario di I livello.  

L’ inizio delle lezioni è previsto tra maggio/giugno 2021 per un numero massimo di 75 partecipanti.  

Può accedere al Master in via prioritaria chi è in possesso di laurea triennale, diploma universitario, diploma regionale (purché in possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria superiore) di una delle 22 Professioni sanitarie (identificate e classificate dalla Legge 10 agosto 2000) e, in caso di disponibilità di posti, potranno essere ammessi laureati di altre discipline.   

Informazioni: https://www.unipg.it/didattica/master-e-corsi-di-perfezionamento/offerta-formativa