Sono aperte, sino al 30 giugno 2021 le iscrizioni alla 4ª edizione del Master di I livello in Progettazione e accesso ai fondi europei per la cultura, la creatività e il multimediale.  

Il percorso di alta formazione - promosso dal Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli Studi di Perugia - assicura una specializzazione fortemente professionalizzante nell'ambito della progettazione europea, con applicazioni dedicate ai settori culturali e creativi. 

Tutte le informazioni sono disponibili al link: http://progettazioneculturaeuropa.unipg.it 

"Nel corso delle precedenti edizioni - afferma il Prof. Fabio Raspadori, referente scientifico del Master - abbiamo formato decine di figure professionali che hanno poi avuto l'opportunità di avviare percorsi lavorativi o nella libera professione o all'interno di organizzazioni ed enti".  

La figura del progettista europeo, infatti, si caratterizza per la grande spendibilità nel mercato del lavoro, pubblico e privato: è elevato il fabbisogno di profili che sappiano intercettare risorse, guardando alle politiche ed alle linee di finanziamento dell'Unione europea. 


Relativamente ai settori culturali e creativi, sarà possibile anzitutto approfondirne le principali caratteristiche e tendenze, andando poi ad applicare ad essi le metodologie dell'europrogettazione.  

“Il Master - spiega la dott.ssa Diletta Paoletti, coordinatrice del corso post laurea - ha una durata di circa 15 mesi, per un totale di 1.850 ore composte da didattica, studio individuale, tirocinio e prova finale. Grazie all'approfondimento di profili teorici e tecnico-gestionali, i partecipanti acquisiscono competenze di project design e project management ed è molto forte la componente laboratoriale delle lezioni". 


Numerosi i partner del Master, di calibro nazionale ed europeo: nel corpo docente figurano, tra gli altri, il Ministero della Cultura, Fondazione Symbola, Fondazione Fitzcarraldo, APRE Agenzia per la promozione della ricerca europea, oltre a numerosi professionisti della progettazione europea.  

La nuova edizione del Master prenderà avvio ad ottobre 2021. 

È possibile rateizzare il costo di immatricolazione e sono disponibili 3 borse di studio finanziate dell'INPS per dipendenti delle pubbliche amministrazioni.