La Ministra della Giustizia, Prof.ssa Marta Cartabia, sarà a Perugia martedì 21 settembre 2021 alle ore 12, presso l’Aula Magna di Palazzo Murena, sede del Rettorato, per presentare il progetto "Giovani per la Giustizia: l’occasione dell’ufficio del processo".  

L'incontro si svolgerà in presenza in forma ristretta, su invito, in ottemperanza alle normative relative all'emergenza sanitaria in corso, ma potrà essere seguito online sul canale Youtube ufficiale “Università degli Studi di Perugia”, all'indirizzo:

https://www.youtube.com/channel/UCG1u3O5byoWAdFP773sRHBQ 

Insieme alla Ministra Cartabia interverranno il Magnifico Rettore Prof. Maurizio Oliviero, il Presidente della Corte d’Appello Dott. Mario Vincenzo D’Aprile, il Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello Dott. Sergio Sottani, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Perugia Avv. Stefano Tentori Montalto, il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Prof. Andrea Sassi. Sarà inoltre presentata la testimonianza diretta di una tirocinante presso la Corte d’Appello di Perugia, la Dott.ssa Caterina d’Alessandro, concluderà il Prof. Gian Luigi Gatta, Consigliere della Ministra per le Libere professioni, che provvederà a illustrare nel dettaglio, ai presenti e a coloro che seguiranno in diretta streaming,  il progetto "Giovani per la Giustizia".

“Giovani per la Giustizia” mira al miglioramento dell’efficienza del sistema giudiziario mediante l’assunzione a tempo determinato di migliaia di giovani laureati in Giurisprudenza, che andranno ad affiancare i giudici nello svolgimento delle loro attività, fornendo quindi un prezioso contributo nell’assicurare la celere definizione dei processi pendenti e ampliando al contempo le proprie competenze professionali.