Prende il via lunedì prossimo la quarta edizione del master di primo livello in tecnologie birrarie "Brewing Technologies".

Il Master è aperto a 25 laureati almeno di primo livello ed è il primo e unico percorso formativo di questo genere in Italia, tenuto interamente in lingua inglese, istituito nel 2009 presso il il Cerb, il Centro di eccellenza per la ricerca sulla Birra dell'Università degli Studi di Perugia. Dal prossimo autunno inoltre l'Ateneo si propone di rafforzare l'offerta formativa nel settore birrario introducendo dall'a.a. 2015/2016 un nuovo curriculum in Tecnologie Birrarie all'interno del corso di laurea triennale in "Scienze e Tecnologie Agroalimentari."