Venerdì 9 gennaio 2015, alle ore 11.30, nella Sala delle Lauree del Dipartimento di Giurisprudenza, avrà luogo il conferimento del Premio di laurea “Andrea Calistri” bandito dal Dipartimento di Scienze Politiche.

Il premio, riservato a laureati magistrali in Relazioni Internazionali con il massimo dei voti,  è stato assegnato al dottor Alessio Lilli che ha discusso la tesi: “La responsabilità di proteggere: una norma emergente di diritto internazionale?”; relatore la professoressa Amina Maneggia. Lilli, inoltre, ha presentato un interessante progetto di ricerca volto ad approfondire la dottrina della “responsabilità di proteggere”, e in particolare illustra le condizioni che favoriscono l’applicazione di tale dottrina.

“Il riconoscimento viene conferito quest’anno per la quarta volta. E’ stato istituito – sottolinea il professor Ambrogio Santambrogio, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche - per volontà dei genitori che hanno così inteso onorare la memoria del loro figliolo Andrea Calisti, brillante laureato magistrale della Facoltà di Scienze Politiche, prematuramente scomparso il 9 gennaio 2011. Il premio intende sostenere laureati eccellenti nella realizzazione di un progetto di ricerca o di formazione all’estero post-laurea”.