La Galleria di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Perugia Manifattura ex tabacchi, a Casalina  di Deruta, sabato 28 marzo 2015, dalle 9.30 alle 12.30,  ospiterà un incontro dedicato alla tutela dello scoiattolo rosso, specie che, in Umbria, è in pericolo.


Il Centro d’Ateneo per i musei scientifici (CAMS) attraverso la Galleria di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Perugia collabora infatti al progetto LIFE+ U-SAVEREDS “Gestione dello scoiattolo grigio in Umbria: conservazione dello scoiattolo comune e prevenzione della perdita di biodiversità in Appennino”.Il progetto (www.usavered.eu) ha come scopo principale la conservazione dell’autoctono scoiattolo comune (scoiattolo rosso), minacciato dall’introduzione dello scoiattolo grigio (specie introdotta dal Nord-america), che rappresenta una seria minaccia per la biodiversità dei boschi dell’Umbria e di tutto il Centro Italia.
Al fine di conoscere in modo dettagliato la distribuzione e la consistenza della popolazione di scoiattolo grigio in Umbria e nelle altre regioni dell’Italia Centrale è stato previsto un corso di formazione, rivolto a tutti, per apprendere come riconoscere sul campo le due specie e compilare in maniera semplice una scheda di monitoraggio in caso di avvistamento.
Chiunque è interessato a partecipare al corso di formazione o intende avere ulteriori informazioni in merito all’iniziativa, poiché è previsto anche il rilascio di un attestato di partecipazione e certificazione, è pregato di iscriversi e/o contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.