Vai al contenuto principale

La seconda edizione di “Donne in Scienza” si svolgerà domani, martedì 11 febbraio 2020, a Perugia, nella Sala dei Notari di Palazzo dei Priori alla presenza del Magnifico Rettore dell’Università di Perugia, Prof. Maurizio Oliviero, che aprirà i lavori.

Oggi venerdì 7 febbraio 2020 oltre 150 studenti del corso di laurea in Design, del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia, insieme a una selezionata rappresentanza degli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “Alessandro Volta” di Perugia, si sono recati al Misano World Circuit SIC58 per la conferenza stampa "Colore, Spazio e Velocità", che ha visto protagonisti il designer Aldo Drudi e il videomaker Marco Poderi.

Un workshop sulla biodiversità e la conservazione dei funghi, con finalità di approfondimento e divulgative, si svolgerà domani, venerdì 7 e sabato 8 febbraio 2020, a Perugia, nell’Aula Magna del Polo Didattico in via del Giochetto.

"Unione europea, perché odiarla? Alle radici del sovranismo antieuropeista" è il primo di tre incontri organizzati dal Centro di documentazione europea dell'Università degli Studi di Perugia e volti a promuovere la riflessione su quello che per molti è il principale fenomeno politico-sociale dei nostri tempi: il processo di integrazione europea.

I professori Ursula Grohmann e Antonio Macchiarulo e le dottoresse Claudia Volpi e Giada Mondanelli saranno ospiti domani, giovedì 6  febbraio 2020, dalle ore 19.05 alle 19.30, del programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, in onda sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz), trasmissione dedicata alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino.

E’ in pieno corso ApeRicerca, la serie di incontri pubblici promossi dall’Università degli Studi di Perugia per discutere delle sfide più attuali della ricerca; gli appuntamenti, ogni giovedì, iniziati a novembre per concludersi a giugno, si svolgono all’ora dell’aperitivo, alle ore 18.30, al Bio Art Caffè di Palazzo della Penna.

L’Università degli Studi di Perugia ha organizzato a Terni il sesto Salone di Orientamento: oggi la prima giornata, domani, giovedì 6 febbraio 2020dalle ore 8.30 alle 13 la seconda. Si svolge nel Salone Bazzani del PalaSì in Piazza della Repubblica, con la partecipazione delle quinte classi degli Istituti superiori di Terni, Narni e Amelia, per un totale di oltre 1300 studenti.

Domani, giovedì 6 febbraio 2020, dalle ore 13, nell’ Aula B dell’Edificio di Fisica (Dipartimento di Fisica e Geologia) si terrà un evento pubblico  “AMS-02 Reloaded”, collocato proprio nel giorno del rientro sulla terra dell’astronauta ESA Luca Parmitano, dopo oltre 6 mesi trascorsi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Con uno studio finanziato dallo European Research Council (ERC) e pubblicato nella rivista ad alto impatto scientifico Proceeding of the National Academy of Sciences (PNAS), le farmacologhe Claudia Volpi e Ursula Grohmann del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia, diretto dal Professor Paolo Puccetti, portano alla luce una molecola naturale prodotta dall’uomo capace di esercitare effetti terapeutici nella sclerosi multipla attraverso un meccanismo prima sconosciuto.

Prestigioso riconoscimento al Prof. Alessandro Campi, Ordinario di Scienza Politica del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia.

L’Università degli Studi di Perugia ha organizzato a Terni il sesto Salone di Orientamento: si svolgerà domani, mercoledì 5 e giovedì 6 febbraio 2020dalle ore 8.30 alle 13 nel Salone Bazzani del PalaSì in Piazza della Repubblica e vi parteciperanno le quinte classi degli Istituti superiori di Terni, Narni e Amelia, per un totale di oltre 1300 studenti.

In occasione della Giornata internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza, il Comitato Unico di Garanzia Per le Pari Opportunità dell'Università di Perugia ha il piacere di invitarvi alla II Edizione di “Donne in Scienza” che si svolgerà l'11 febbraio 2020 alle ore 15,30 presso la Sala dei Notari di Perugia.

Secondo appuntamento, domani, martedì 4 febbraio 2020,  di “CreAttivi si diventa”, l’ iniziativa offerta gratuitamente nell’ambito del progetto “RETE!” ai ragazzi delle prime medie degli istituti comprensivi di Gualdo Tadino, Nocera Umbra e Sigillo con l’ obiettivo  di mettere a contatto i ragazzi di queste zone con le eccellenze che esistono in Umbria sul fronte della ricerca scientifica. L’incontro si svolgerà al Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Ateneo di Perugia con inizio alle ore 9.

L’Università degli Studi di Perugia partecipa al progetto internzionale MIRIADE che, nelle sedi partner del progetto, formerà 15 giovani ricercatori per accelerare il processo di identificazione e sviluppo di nuovi biomarcatori per la diagnosi precoce di malattie neurodegenerative con demenza.

L’inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020 del Polo Universitario di Foligno dell'Università degli Studi di Perugia, per i Corsi di Laurea in Infermieristica, in Fisioterapia e in Protezione e sicurezza del territorio e del costruito, si svolgerà venerdì 31 gennaio 2020, alle ore 9, nell’Auditorium San Domenico di Foligno.

I ragazzi delle prime medie della fascia appenninica Umbra in visita ai laboratori Unipg per scoprire il bello della ricerca scientifica e motivare l’interesse verso lo studio.

Nell’Aula Magna della Scuola interdipartimentale di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia (Perugia – Santa Maria delle Fratte), venerdì 31 gennaio 2020, alle ore 11.15, si svolgerà il seminario “Ricerca, formazione ed assistenza sanitaria: nuove sinergie nazionali e regionali” con la presenza dell’On. Roberto Speranza, Ministro della Salute.

Si comunica che, a titolo cautelativo e in attesa di decisioni che saranno adottate dai Ministeri interessati (Ministero della Salute, Ministero dell'Università e della Ricerca, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, la mobilità in uscita del personale accademico e degli studenti dell'Università degli Studi di Perugia verso la Repubblica Popolare Cinese e Taiwan è sospesa fino a nuove indicazioni delle Autorità competenti.

E’ in pieno corso ApeRicerca, la serie di incontri pubblici promossi dall’Università degli Studi di Perugia per discutere delle sfide più attuali della ricerca; gli appuntamenti, ogni giovedì, iniziati a novembre per concludersi a giugno, si svolgono all’ora dell’aperitivo, alle ore 18.30, al Bio Art Caffè di Palazzo della Penna.

I professori Marco Fornaciari Da Passano e Fabio Orlandi, entrambi del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia, saranno ospiti, giovedì 30  gennaio 2020, dalle ore 19.05 alle 19.30, del programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, in onda sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz), trasmissione dedicata alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino.

FameLab è la competizione internazionale di comunicazione della scienza, una gara di public speaking in cui avrai a disposizione 3 minuti per presentare un contenuto scientifico che ti appassiona, la tua ricerca o un tema di frontiera in campo scientifico e tecnologico.

Da lunedì 3 a giovedì 6 febbraio, il Prof. Yoram Halevi, già Preside della Facoltà di Ingegneria Meccanica del Technion di Haifa, ed attualmente Jimmy Belfer Professor nella stessa Università, terrà un corso dal titolo "Special Course on Control of Flexible Structures" nell’ambito del Dottorato Internazionale e Industriale in “Civil and Environmental Engineering” del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

In occasione del Giorno della Memoria il Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, Prof. Maurizio Oliviero, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Oggi più che mai, con la preoccupante riemersione di ideologie violente e la diffusione sempre più capillare della filosofia del pensiero breve, spetta in primis alle massime istituzioni culturali del nostro paese ergersi a baluardo di civiltà, tolleranza e dialogo.

Numerose le opportunità emerse durante il recente incontro incentrato sulla collaborazione tra l’azienda farmaceutica Patheon-Thermo Fisher e alcune università del centro Italia, tra cui l’Università degli Studi di Perugia, al fine di favorire la formazione ante-lauream di studenti di CTF (Chimica e Tecnologia Farmaceutiche) e Farmacia e rendere quindi più facile l’inserimento degli stessi nell’organico dell'azienda farmaceutica.

Sono stati oltre 220  gli iscritti all'iniziativa "PyBootCamp" promossa dal Consiglio di Intercorso delle lauree in Informatica: la giornata inaugurale si è tenuta al Dipartimento di Matematica e Informatica.

Vai a inizio pagina
Sommario